Ottone

L’ottone è una lega composta principalmente da rame e zinco, che gli conferiscono una combinazione di resistenza, durezza e lavorabilità.

Sebbene nel nostro settore, il suo utilizzo sia stato quasi completamente soppiantato per una serie di motivi legati soprattutto alla maggiore economicità di altri materiali, esso presenta delle caratteristiche uniche che tali materiali non hanno e trova, in chi vuole distinguersi, ancora un naturale sbocco applicativo.

Nell’edilizia, l’ottone viene spesso impiegato per le seguenti applicazioni:

  • Elementi decorativi: è ampiamente utilizzato per creare elementi decorativi all’interno e all’esterno degli edifici. Le sue caratteristiche estetiche, come il colore dorato e la lucentezza, conferiscono un aspetto elegante e lussuoso.
     
  • Rivestimenti: L’ottone può essere utilizzato come rivestimento o laminato per superfici come pareti, pavimenti o soffitti. Questo conferisce all’ambiente un aspetto sofisticato e può essere utilizzato per creare effetti artistici o riflettenti.

  • Coperture e rivestimenti esterni: L’ottone è apprezzato per la sua resistenza alle intemperie e alla corrosione atmosferica. 

Per molte di queste ragioni, anche una ferramenta per persiane o scuri, che preveda degli accessori in ottone, acquisterà prestigio, durevolezza e quell’aspetto “vintage” che la renderà immortale nei decenni a seguire.

È importante notare che l’ottone può richiedere manutenzione periodica per mantenere il suo aspetto originale e prevenire l’ossidazione. Tuttavia, molte persone apprezzano l’aspetto unico che l’ottone sviluppa nel tempo, poiché la patina che si forma può conferire un carattere distintivo agli elementi costruttivi.

Cosa possiamo fare per te?